Teatro equestre Cimarosa


  • Un legame sottile unisce da sempre il mondo del cavallo a quello del teatro. Due forme d’arte vive e concrete, legate da un rapporto primordiale che va ricostruito sulla base di radici comuni; comunicare con la libertà del corpo, dell’uomo e del cavallo, che si fanno attori di un racconto pieno di sentimento, suggestione, concetti, poesia. L’arte equestre al servizio di una drammaturgia evocatrice di immagini e visioni. Una rivoluzione che arriva con la riscoperta del valore della libertà del corpo e dell’origine trasgressiva del movimento, una pienezza che coltiva sia l’estetica che la drammaturgia del movimento.

    Questo è il teatro equestre Cimarosa, un contenitore di sperimentazione aperto, una forma di spettacolo dove diversi linguaggi artistici, si fondono per dar vita a visioni sceniche fascinose e libere, che si sviluppa in una chiave onirica e surreale. Tutto ciò nasce dell’esigenza di costruire uno spettacolo totale, nel quale l’ibridazione delle forme giunge a una sintesi originale e avanzata; un metissage di teatro, arte equestre, danza e musica che ha un unico obiettivo: creare un genere fortemente contaminato che mischia l’espressività e il movimento dell’attore con quella del cavallo, il fluire armonico della danza e la musica, note, sonorità tradizionali e liriche d’atmosfera, per sedurre un pubblico incantato dal confronto creato da questi differenti linguaggi artistici che insieme si fondono in un canto primigenio che riemerge alla memoria dal profondo della nostra tradizione. Il teatro equestre Cimarosa organizza spettacoli che coinvolgono gli spettatori in un tripudio di fantasia.